MINI CROCIERA 5 GIORNI

MINI CROCIERA 5 GIORNI


Veleggia con noi, sali a bordo in barca a vela per un tour fino ai confini della Puglia, laddove le acque del mar Jonio si abbracciano con quelle dell’Adriatico regalandoci uno sguardo unico che ci fa sognare per l’immensità dell’azzurro al suo orizzonte.

Previa prenotazione l’imbarco può essere anticipato alla sera prima con pernotto a bordo con la formula boat and breakfast cosi da godervi una serata tra storie e sapori nella bellissima città di Taranto.

Siamo pronti a salpare verso i due mari



PRIMO GIORNO


Sabato mattina imbarco disponibile dalle ore 7:00 presso il Molo Sant’Eligio di Taranto. Lo skipper vi aspetterà per una breve presentazione della barca e delle regole della vita a bordo. Andiamo a fare cambusa e siamo pronti a lasciare gli ormeggi per una veleggiata lungo le coste, tra le fantastiche isole Cheradi seguendo la rotta dei delfini. Tra una virata e una strambata si potrà approfittare delle brevi soste per bagnarsi, tuffarsi e ammirare i fondali tipici della costa tarantina. Pranzeremo all'ancora lungo la costa. Prima di navigare verso Campomarino ci si potrà rilassare nel silenzio delle acque azzurre. Passeremo la notte alla fonda tra i cristalli del mare notturno con l’augurio di una luna splendente. Campomarino offre incantevoli scorci per una piacevole cena sotto le stelle o una vivace visita tra le bancarelle del mercatino. Il tender sarà il ponte con la terra ferma per chi vorrà scendere accompagnati dallo skipper.


SECONDO GIORNO


Si inizia con un bel tuffo rigenerante. Con il vento in vela ci dirigeremo verso Gallipoli. Il tour prosegue fino a raggiungere il Parco Naturale Regionale di Porto Selvaggio - Palude del Capitano, 7 chilometri di costa incontaminata, con le torri costiere e le grotte frequentate fin dal Paleolitico, fra cui la grotta del Cavallo e quella di Capelvenere. fino a raggiugere le scogliere di Santa Maria al Bagno e Santa Caterina con la Montagna Spaccata e le Quattro Colonne. Pranzo all'ancora e prua verso Gallipoli. La notte sarà trascorsa in porto: visitare le due anime della città di Gallipoli - quella più antica dove si concentrano gli edifici storici, come la Cattedrale di Sant'Agata, e la parte più recente dove incontriamo la chiesa del Sacro Cuore di Gesù- darà modo di trascorrere ore magiche in un atmosfera fuori dal tempo.


TERZO GIORNO


Molliamo gli ormeggi subito dopo la colazione, dirigendoci verso Isolotto di Sant'Andrea. Procedendo in direzione nord è possibile incontrare le famose Secche di Ugento, proprio di fronte località Torre Mozza, e gettare l’ancora per un rigenerante bagno circondati da uno scenario suggestivo ed affascinante. A poche miglia di navigazione è possibile raggiungere le gettonatissime Maldive del Salento, ovvero le spiagge in località Pescoluse (LE), e ormeggiare in rada in tempo per trascorrere qualche ora in relax prima di entrare nel porto di Leuca (è possibile passare la notte in rada). Visitare Leuca vuole dire ammirare bellezze architettoniche, paesaggi unici e selvaggi, immergendoci in atmosfere particolari e profumi tipici, di suoni e sapori unici.


QUARTO GIORNO


Degustata la colazione, si parte alla conquista. del famoso Tacco d’Italia, ovvero il punto in cui il Mar Adriatico ed il Mar Ionio si incontrano. Andsremo a scoprire le grotte naturali che rendono l’intera zona affascinante e suggestiva. Tappa è d’obbligo, per cui vale assolutamente la pena gettare l’ancora ed avvicinarsi alla costa con il dinghy per vedere da vicino queste incredibili opere che la natura ha realizzato in migliaia di anni, e prendersi tutto il tempo necessario per vivere a pieno quest’area così suggestiva, tra un tuffo e l’altro.Riprendendo la navigazione risalendo in direzione Nord, incontriamo il mare di Castro Marina e le sue bellissime spiagge. Questa nota località balneare vanta infatti oltre 4km di costa che comprendono anche la nota Grotta Azzurra, la Grotta Palombara, Grotta Zinzulusa e Grotta Romanelli. Sono grotte davvero suggestive e una visita qui è imperdibile avendo cura di gettare l’ancora a debita distanza (l’accesso alle grotte in barca è riservato esclusivamente a coloro che sono in possesso di specifica autorizzazione) e avvicinarsi a nuoto o con il dinghy a remi. Al termine di questa bellissima esperienza, in serata, si fa ritorno a Leuca.


QUINTO GIORNO


Sveglia con colazione e un bel tuffo per iniziare al meglio la veleggiata di rientro; per chi ne ha voglia ci cimentiamo tra virate e strambate, come dei veri skipper! Sosta "rilassante" nelle splendide acque salentine e via fino al porto di Taranto.


GRUPPI E FAMIGLIE

Gruppi minimi di 4 persone, massimi di 6 persone adulte o minori (maggiori di 8 anni) accompagnati


  • Base di partenza: Taranto Molo sant’Eligio
  • Orario di partenza/arrivo: Check-in 9.00 – Check out ore 18.00
  • Servizi inclusi
    • Assicurazione viaggio AXA
    • Skipper
    • Lenzuola e asciugamani
    • Prima colazione
    • Tender con motore fuori bordo
  • Servizi esclusi
    • Pulizie finali
    • Carburante
    • Porti e tassa di soggiorno
    • Cambusa

CALENDARIO DISPONIBILITA'

LMMGVSD
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Disponibile
Riservato

SEI INTERESSATO AD UNA GITA?

    SELEZIONA LA GITA DI INTERESSE

    DATA DI INGRESSO

    DATA DI USCITA

    VENTO IN FACCIA ED EMOZIONI UNICHE, LA BARCA A VELA TI ASPETTA.